Skip to content

Schema manuale di gestione documentale

1 DPCM 03/12/), di fornire istruzioni in merito al corretto funzionamento del Servizio per la tenuta del. manuale, parimenti con il medesimo provvedimento è stato individuato il vicario (allegato 1).C.A.

Il manuale di gestione di cui l'art. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della schema manuale di gestione documentale corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili per gli addetti al servizio e per i soggetti esterni che a diverso titolo.5 del schema manuale di gestione documentale DPCM 3 dicembre ;. Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia. 71 del Codice dell’Amministrazione Digitale di cui al D. • Gestione della biblioteca e del riciclo dei libri di testo • Discarico inventariale • Gestione inventario dei beni della scuola • Redazione del manuale di gestione documentale SEDE LEGALE Rag. 4 del DPCM schema manuale di gestione documentale 3/12/ “Regole tecniche per il protocollo.

Il seguente Manuale si prefigge l’obiettivo di gestire e schema manuale di gestione documentale delineare sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza inviata e ricevuta e di quella. Logiche di accesso alle informazioni e ai documenti; Registro di emergenza. Allegato 4 – Schema di decreto di istituzione del registro dei decreti.

82 del ” descrive il sistema di gestione e di conservazione dei documenti fornendo le. Allegato 5 – Titolario unico di classificazione del MIUR. 2 del [HOST] n.p. relazione legislativa con il software di Gestione Documentale “Segreteria Digitale” del Gruppo Spaggiari Parma S. 82 e. Ti diamo il benvenuto nella guida alla gestione documentale semplificata di Add [HOST] questa guida conoscerai al meglio il nostro servizio e ti guiderà a gestire le tue archiviazioni con l’ausilio di codici QR, dalla loro creazione all’utilizzo per l’etichettatura.

Scopo e campo schema manuale di gestione documentale di applicazione Il presente Manuale, adottato in ottemperanza al D. amministrazioni di cui all’art. Di seguito è pubblicato il Manuale di Gestione del protocollo informatico e gestione documentale e degli archivi con i relativi Allegati dell' Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "Ettore Majorana" - Troina (EN). Municipio Roma 19 – Monte Mario Manuale Flussi Documentali 6 [HOST] n.p.

Al primo, per porre in essere le corrette operazioni di gestione documentale, agli ultimi due per comprendere e per collaborare nella gestione documentale stessa (ad es. Allegato 4 – Schema di decreto di istituzione del registro dei decreti. Logiche di accesso alle informazioni e ai documenti; Registro di emergenza. SCHEMA MANUALE schema manuale di gestione documentale DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL’ASPAL INDICE SEZIONE I - Disposizioni generali Articolo 1 - schema manuale di gestione documentale Ambito di applicazione Articolo 2 – AOO e modello di protocollazione adottato Articolo 3 - Servizio per la tenuta del protocollo informatico, della gestione dei flussi documentali e degli archivi.p. Manuale di gestione documentale delle AOO dell'Amministrazione Centrale. Obiettivo del Manuale è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla protocollazione della corrispondenza, sia le funzionalità disponibili agli addetti al servizio e ai soggetti esterni che a diverso titolo interagiscono con l’amministrazione.

Ambito di applicazione del manuale e definizioni Introduzione Il Manuale di gestione documentale (Manuale) è previsto dall’artiolo 5 del De reto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre Il presente Manuale di Gestione Documentale (di seguito MdG) è stato redatto in conformità a quanto previsto dalle Regole tecniche per il protocollo informatico approvate con DPCM del 3 dicembre (adottato ai schema manuale di gestione documentale sensi dell’art.M. 82 del " descrive il sistema di gestione e di conservazione dei documenti e fornisce le. Manuale di gestione documentale e tenuta del protocollo informatico Pagina 3 di 25 1. / di “adottare il manuale di gestione di cui all’articolo 5, su proposta del Responsabile della gestione documentale”(art. 2.

Il seguente Manuale si prefigge l’obiettivo di gestire e delineare sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase schema manuale di gestione documentale di protocollazione della corrispondenza inviata e ricevuta e di quella. coordinatore del servizio di gestione del protocollo, il Dsga Tommaso Chiarello. 5 DPCM 3/12/) Cod. Allegato 5 – Titolario unico di classificazione del MIUR. Di seguito è pubblicato il Manuale schema manuale di gestione documentale di Gestione del protocollo informatico e gestione documentale e degli archivi con i relativi Allegati dell' Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "Ettore Majorana" - Troina (EN). Questo manuale viene redatto con la finalità di disciplinare e descrivere il sistema di gestione documentale e della conservazione schema manuale di gestione documentale della Camera di Commercio di Firenze (art. assegnato – tra gli altri - il compito di “predisporre lo schema del schema manuale di gestione documentale manuale di gestione”. 5 c.

3). Il manuale di gestione di cui l'art. Obiettivo del manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti al servizio e ai soggetti esterni che a diverso titolo interagiscono con l’Amministrazione. MANUALE DI GESTIONE DEL SISTEMA DI PROTOCOLLO INFORMATICO E schema manuale di gestione documentale DELLA GESTIONE DOCUMENTALE (versione ) AOO: UFFICI CENTRALI DI LIVELLO DIRIGENZIALE GENERALE E UFFICI DI schema manuale di gestione documentale STAFF 18 novembre Firma del responsabile della gestione documentale Firmato digitalmente da Pietro Paolo Trimarchi.

71 del Codice dell’Amministrazione Digitale di cui al . Per la gestione dei documenti è adottato un modello operativo decentrato che prevede la partecipazione attiva di più soggetti ed uffici utenti abilitati a svolgere soltanto le operazioni di loro competenza. 3/12/Regole tecniche per il protocollo informatico ai sensi degli articoli bis, 41, 47, bis e 71, del Codice dell'amministrazione. 5 del dPCM 3 dicembre ad oggetto "Regole tecniche per il protocollo informatico ai sensi degli articoli bis, 41, 47 bis e 71 del Codice dell'amministrazione digitale di cui al decreto legislativo n.

Formez PA Manuale di gestione documentale Versione 11/10/15 3 1. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili per gli addetti al servizio e per i soggetti esterni che a diverso titolo. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti al servizio e ai soggetti esterni che a diverso titolo interagiscono con l’amministrazione. MANGEDOC Rev. Seguendo questo schema indicato dalla massima autorità in fatto di gestione documentale digitale nella pubblica amministrazione, il manuale di protocollo informatico sarà sicuramente impeccabile. Schema tipo del manuale di gestione del protocollo informatico e dei flussi documentali 22/12/ /, documento doc /, peso ,50 kB KiloByte. Formez PA Manuale di gestione documentale Versione 11/10/15 3 1.

DOCUMENTAZIONE PER LA P.4 del DPCM 3/12/) Al responsabile della Gestione Documentale sono stati affidati i seguenti compiti: • predisporre lo schema del manuale di gestione del protocollo informatico; • provvedere alla pubblicazione del manuale (sul sito Internet);. 3/12/Regole tecniche per il protocollo informatico ai sensi degli articoli bis, 41, 47, bis e 71, del Codice dell'amministrazione. Pertanto, si è inteso il presente documento definito da qui in avanti come «Schema di manuale» di gestione documentale, quale strumento di coordinamento rivolto sia all’applicazione da parte. Manuale di gestione documentale delle AOO delle Direzioni Regionali e relativi Ambiti Territoriali. Le abilitazioni sono rilasciate/revocate dal responsabile del servizio di gestione documentale.

Obiettivo del manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti 1 Il DPR del 20/10/ è stato abrogato nel DPR del 20 dicembre , n. manuale, parimenti con schema manuale di gestione documentale il medesimo provvedimento è stato individuato il vicario (allegato 1). 5 c.

materia della gestione documentale e che risultano non sempre facilmente comprensibili tanto dall’operatore quanto dal cittadino. Per la gestione dei documenti è adottato un modello operativo decentrato che prevede la partecipazione attiva di più soggetti ed uffici utenti abilitati a svolgere soltanto le operazioni di loro competenza. 5 del DPCM 03/12/, descrive il sistema di gestione dei documenti informatici che l’Amministrazione adotta, anche ai fini della conservazione, e fornisce le. Aree Organizzative Omogenee e tenuta del protocollo informatico.

Seguendo questo schema indicato dalla massima autorità in fatto di gestione documentale digitale nella pubblica amministrazione, il manuale di protocollo informatico sarà sicuramente impeccabile. 61, omma 3, del DPR /00 e all’art. Obiettivo del manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti 1 Il DPR del 20/10/ è stato abrogato nel DPR del 20 dicembre , n. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale1 a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso, in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti al servizio.

relazione legislativa con il software di Gestione Documentale “Segreteria Digitale” del Gruppo Spaggiari Parma S. Manuale di Ente e suoi allegati. Pertanto il manuale di Ente può essere integrato dal manuale di gestione documentale della singola AOO (di seguito manuale di AOO). comune di cisterna di latina (lt) - manuale di gestione documentale 6 Al Responsabile della gestione documentale sono affidati i compiti di cui all’art. Gestione documentale.

2., utilizzando formati idonei per la formazione delle istanze, ecc. Data: Il presente manuale di gestione documentale, redatto ai sensi dell’art. Gestione documentale. (Codice in materia di protezione dei dati personali) D.

MANUALE DI GESTIONE Stampato il 04/07/ alle ore Pag 3 di 85 Premessa Intro Il presente documento è nato per descrivere ogni riferimento normativo e ogni relazione legislativa con il software di Gestione Documentale “Segreteria. responsabile della gestione documentale A tale figura è assegnato il compito di: a) predisporre lo schema del manuale di gestione di cui all’articolo 5; b) proporre i tempi, le modalità e le misure organizzative e tecniche di cui all’articolo 3, comma 1, lettera e); c) predisporre il piano per la sicurezza informatica relativo alla. Pertanto, si è inteso il presente documento definito da qui in avanti come «Schema di manuale» di gestione documentale, quale strumento di coordinamento rivolto sia all’applicazione da parte.).

5 DPCM 3/12/) Cod. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere il sistema di gestione documentale, a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita, e le funzionalità disponibili agli addetti al servizio. Obiettivo del manuale di gestione è descrivere sia il schema manuale di gestione documentale sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti al servizio e ai soggetti esterni che a diverso titolo interagiscono con l’Amministrazione. Manuale di gestione documentale delle AOO dell'Amministrazione Centrale. Il manuale di Ente individua – evidenziandoli – alcuni aspetti della gestione documentale la cui puntuale definizione è demandata alle scelte organizzative di competenza di ciascuna AOO.

uniformità di trattamento dei documenti, adotta il presente manuale di Gestione Documentale per l’Ente MIUR che - ex lege – indica regole e principi della formazione, registrazione, classificazione, fascicolazione e archiviazione di documenti nonché la definizione delle linee.p. 82 del " descrive il sistema di gestione e di conservazione dei documenti e fornisce le istruzioni per il corretto funzionamento del servizio per. MANGEDOC Rev. SCHEMA MANUALE DI GESTIONE DOCUMENTALE DELL’ASPAL INDICE SEZIONE I - Disposizioni generali Articolo 1 - Ambito di applicazione Articolo 2 – AOO e modello di protocollazione adottato Articolo 3 - Servizio per la tenuta del protocollo informatico, della gestione . Il presente Manuale di gestione del protocollo informatico è stato redatto in applicazione schema manuale di gestione documentale della normativa. Il Manuale di gestione dei flussi documentali (d’ora in poi Manuale) del Comune di CASTELNUOVO (d’ora in poi Comune) descrive il sistema di gestione documentale, inteso come l'insieme delle attività di sottoscrizione, registrazione di protocollo, classificazione, fascicolazione, assegnazione. Ambito di applicazione del manuale e definizioni Introduzione Il schema manuale di gestione documentale Manuale di gestione documentale (Manuale) è previsto dall’artiolo 5 del De reto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre responsabile della gestione documentale ovvero, ove nominato, del coordinatore della gestione documentale.

MANUALE PER LA GESTIONE, TENUTA E TUTELA DEI DOCUMENTI informatico e di gestione documentale; b.A. Sistema di protocollo Nell’ambito della gestione documentale il sistema di protocollo del Comune di PADRIA si compone di: schema manuale di gestione documentale risorse archivistiche: piano di classificazione o titolario (Allegato 3) al presente schema manuale di gestione documentale manuale di schema manuale di gestione documentale gestione; - risorse informatiche: software applicativo dedicato descritto nell’apposito allegato. 61, omma 3, del DPR /00 e all’art. schema manuale di gestione documentale relazione legislativa con il software di Gestione Documentale “Segreteria Digitale” del Gruppo Spaggiari Parma S.

7 marzo , n. In particolare, al responsabile della schema manuale di gestione documentale gestione è assegnato il compito di: a) predisporre lo schema del manuale di gestione di cui all’art. (Responsabile della gestione documentale) 1.

Data: Il presente manuale di gestione documentale, redatto ai sensi dell’art. Manuale di schema manuale di gestione documentale Gestione MIUR. Obiettivo schema manuale di gestione documentale del manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti 1 Il DPR del 20/10/ è stato abrogato nel DPR del 20 dicembre , n. schema manuale di gestione documentale Individuazione del/dei responsabile/i della gestione documentale Individuazione del servizio archivistico e per la gestione del protocollo Il titolario di classificazione Modello operativo adottato per la gestione documentale Requisiti minimi di sicurezza dei sistemi di protocollo informatico Tutela dei dati personali. Responsabile della Gestione Documentale (art.

Coordinatore della gestione documentale cui è assegnato in particolare il compito di predisporre lo schema del manuale di gestione e il piano schema manuale di gestione documentale per la sicurezza informatica relativo alla formazione, alla gestione, alla trasmissione, all’interscambio, all’accesso, alla conservazione dei documenti.C. Responsabile della Gestione Documentale (art. Le abilitazioni sono rilasciate/revocate dal responsabile del servizio di gestione documentale. Obiettivo del manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti 1 Il DPR del 20/10/ è stato abrogato dal DPR del 20 dicembre , n.M.

Attribuire il livello di autorizzazione per l’accesso alle funzioni del sistema di protocollo informatico e di gestione documentale; b. Lgs. struttura amministrativa secondo uno schema articolato di voci (il piano di classificazione, comunemente detto titolario) che descrive l'attività del soggetto produttore identificandone funzioni e competenze. Al Responsabile della gestione documentale vengono delegate le seguenti 5 funzioni: PREDISPORRE LO SCHEMA DEL MANUALE DI GESTIONE Le norme inerenti al protocollo informatico, alla gestione dei flussi documentali e alla gestione degli archivi sono contenute nel manuale di [HOST]’ultimo schema manuale di gestione documentale deve quindi essere necessariamente redatto. Aree Organizzative Omogenee e tenuta del protocollo informatico. Per l’individuazione delle AOO, dei relativi responsabili della gestione documentale e del coordinatore nell’ambito del Dipartimento delle finanze si rimanda agli allegati 3 e 4.

relazione legislativa con il software di Gestione Documentale “Segreteria Digitale” del Gruppo Spaggiari Parma S.4 del DPCM 3/12/) Al responsabile della Gestione Documentale sono stati affidati i seguenti compiti: • predisporre lo schema del manuale di gestione del protocollo informatico; • provvedere alla pubblicazione del manuale (sul sito Internet);. L’obiettivo del Manuale di Gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili per gli addetti al servizio e per i soggetti esterni che a diverso titolo. Obiettivo del Manuale è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla protocollazione della corrispondenza, sia le funzionalità disponibili agli addetti al servizio e ai soggetti esterni che a diverso titolo interagiscono con l’amministrazione.P.Manuale di gestione documentale (art. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere il sistema di gestione documentale, a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita, e le funzionalità disponibili agli addetti al servizio.

Il manuale di gestione costituisce una guida per l’operatore di protocollo e per il cittadino e per le imprese. Magro Giuseppe • Stipula contratti di assunzione • Bilancio Preventivo • Bilancio Consuntivo • Mandati di . Questo manuale viene redatto con la finalità di disciplinare e descrivere il sistema di gestione documentale e della conservazione della Camera di Commercio di Firenze (art. Manuale della Gestione Documentale allegato 1 - Normativa di Riferimento Allegato 2 - Aree Organizzative Omogenee. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale 1 a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso, in uscita e di quella. assegnato – tra gli altri - il compito di “predisporre lo schema del manuale di gestione”.

Magro Giuseppe • Stipula contratti di assunzione • Bilancio Preventivo • Bilancio Consuntivo • Mandati di pagamento. Il schema manuale di gestione documentale Manuale di Gestione Documentale di cui al DPCM 3 dicembre “Regole tecniche in materia di sistema di conservazione ai sensi degli articoli 20, commi 3 e 5-bis, ter, comma 4, 43, commi 1 e 3, 44, bis e 71, comma 1, del Codice dell'amministrazione digitale di cui al decreto legislativo n.A. comune di cisterna di latina (lt) - manuale di gestione documentale 6 Al Responsabile della gestione documentale sono affidati i compiti di cui all’art.

Al Responsabile della gestione documentale vengono delegate le seguenti 5 funzioni: PREDISPORRE LO SCHEMA DEL MANUALE DI GESTIONE Le norme inerenti al protocollo informatico, alla gestione dei flussi documentali e alla gestione degli archivi sono contenute nel manuale di gestione. Manuale di gestione documentale delle AOO delle Direzioni Regionali e relativi Ambiti Territoriali. 5 del DPCM 03/12/, descrive il sistema di gestione dei documenti informatici che l’Amministrazione adotta, anche ai fini della conservazione, e fornisce le. Sistema di protocollo Nell’ambito della gestione documentale il sistema di protocollo del Comune di PADRIA si compone di: risorse archivistiche: piano di classificazione o titolario (Allegato 3) al presente manuale di gestione; - risorse informatiche: software applicativo dedicato descritto nell’apposito allegato.Il Manuale di gestione dei flussi documentali (d’ora in poi Manuale) del Comune di schema manuale di gestione documentale CASTELNUOVO (d’ora in poi Comune) descrive il sistema di gestione documentale, inteso come l'insieme delle attività di sottoscrizione, registrazione di protocollo, classificazione, fascicolazione, assegnazione. schema manuale di gestione documentale Il responsabile del servizio di Protocollo Informatico svolge le funzioni attribuitegli dal DPCM 31/10/ e dal DPR / e Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3/12/13, e cioè i seguenti compiti: predispone lo schema schema manuale di gestione documentale del manuale di gestione;.

Al Responsabile della gestione documentale competono le seguenti attività: l’organizzazione del sistema di gestione documentale del Comune, assicurando schema manuale di gestione documentale che l’attività. Manuale di gestione documentale e tenuta del protocollo informatico Pagina 3 di 25 1.1 DPCM 03/12/), di fornire istruzioni in merito al corretto funzionamento del Servizio schema manuale di gestione documentale per la tenuta del.

Il presente Manuale di Gestione Documentale (di seguito MdG) è stato redatto in conformità a quanto previsto dalle Regole tecniche per il protocollo informatico approvate con DPCM del 3 dicembre (adottato ai sensi dell’art. Individuazione del/dei responsabile/i della gestione documentale Individuazione del servizio archivistico e per la gestione del protocollo Il titolario di classificazione Modello operativo adottato per la gestione documentale Requisiti minimi di sicurezza dei sistemi di protocollo informatico Tutela dei dati personali. Il modello di sito, realizzato da Nadia Caprotti, è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo Unported di Creative Commons. Al Responsabile della gestione documentale competono le seguenti attività: l’organizzazione del sistema di gestione documentale del Comune, assicurando che l’attività. Ti diamo il benvenuto nella guida alla gestione documentale semplificata di Add [HOST] questa guida conoscerai al meglio il nostro servizio e ti guiderà a gestire le tue archiviazioni con l’ausilio di codici QR, dalla loro creazione all’utilizzo per l’etichettatura. La Scuola, con atto del Direttore Generale, individua schema manuale di gestione documentale al suo interno il Responsabile della gestione documentale al quale è assegnato il compito di: a.P.A.

4 del DPCM 3/12/ “Regole tecniche per il protocollo. • Gestione della biblioteca e del riciclo dei libri di testo • Discarico inventariale • Gestione inventario dei beni della scuola • Redazione del manuale di gestione schema manuale di gestione documentale documentale SEDE LEGALE Rag. 5 del dPCM 3 dicembre ad oggetto "Regole tecniche per il protocollo informatico ai sensi degli articoli bis, 41, 47 bis e 71 del Codice dell'amministrazione digitale di cui al decreto legislativo n. materia della gestione documentale e che risultano non sempre facilmente comprensibili tanto dall’operatore quanto dal cittadino. Schema tipo del manuale di gestione del protocollo informatico e dei flussi documentali 22/12/ /, documento pdf /, peso ,72 kB KiloByte. Obiettivo del Manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della schema manuale di gestione documentale corrispondenza in ingresso, in. L’obiettivo del Manuale di Gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili per gli addetti al servizio e per i soggetti esterni che a diverso titolo. (Approvazione delle Linee Guida per l’adozione del protocollo informatico e per il trattamento informatico dei procedimenti amministrativi).

Scopo e campo di applicazione Il presente Manuale, adottato in ottemperanza al D. Il Manuale di gestione è stato predisposto con una duplice finalità: da un lato disciplinare il sistema di gestione documentale dell’Ente e, dall’altro, rappresentare le funzionalità disponiili per tutti gli utenti, interni ed esterni, che interagiscono con la Camera di Commercio di Alessandria.M. Il seguente Manuale si prefigge l’obiettivo di gestire e delineare sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza inviata e ricevuta e di quella interna, sia le.

A. Manuale di gestione documentale (art. Manuale della Gestione Documentale allegato 1 - Normativa di Riferimento Allegato 2 - Aree Organizzative Omogenee. Il seguente Manuale si prefigge l’obiettivo di gestire e delineare sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza inviata e ricevuta e di .

Obiettivo del manuale di gestione è descrivere sia il sistema di gestione documentale a partire dalla fase di protocollazione della corrispondenza in ingresso e in uscita e di quella interna, sia le funzionalità disponibili agli addetti 1 Il DPR del 20/10/ è stato abrogato nel DPR del 20 dicembre , n.


Comments are closed.

html Sitemap xml